Tag

vittoria Archivi | FC Milano Molotov

E’ ALL TRUE,,it,WE ARE CHAMPIONS OF ITALY,,it,After years of work with an increasingly united and growing group,,it,we have arrived at this incredible result,,it,overturning every forecast of the beginning of the season,,it,This year the Scudetto is ours,,it,Following a brief summary of the game from Italianfloorball.it,,it,In a beautiful public setting,,it,at least a hundred people,,it,it was held in L'Aquila one of the finest finals that have ever awarded the big field shield,,it,The formation of Abruzzo is the current champion and holder of the title for two years in a row,,it,while our boys have become protagonists of a good regular season and fantastic playoffs where they have beaten a lot of formations,,it,more listed as Bozen and Viking Rome,,it! SIAMO CAMPIONI D’ITALIA!

By | Uncategorized | No Comments

 

Dopo anni di lavoro con un gruppo sempre più unito e sempre più grande, siamo arrivati a questo incredibile risultato, ribaltando ogni pronostico di inizio stagione.

Quest’anno lo scudetto è nostro!!

 

A seguire un breve sintesi della partita tratta da Italianfloorball.it

In una splendida cornice di pubblico (almeno un centinaio di persone) si è svolta a L’Aquila una delle più belle finali che abbiano mai assegnato lo scudetto di campo grande.
La formazione abruzzese è campione in carica e detentore del titolo da due anni di fila, mentre i nostri ragazzi si sono resi protagonisti di una ottima regular season e di fantastici playoff dove hanno battuto formazioni molto più quotate come Bozen e Viking Roma. Anyone would have perhaps given L'Aquila as a favorite,,it,but the floorball is a fantastic sport,,it,that would ruin every bookmaker,,it,The match between FC Milano and Floorball L'Aquila begins with a phase of study between the two teams,,it,the first half does not give us much emotion until,,it,one minute from the end of the period,,it,the goal of L'Aquila arrives,,it,Agrusti,,en,Thus ends the first half,,it,The second half begins,,it,the game begins to get nervous and in this way the experience of L'Aquila begins to be felt,,it,Milan does not give up and is seen in flashes,,it,while it is L'Aquila that somehow holds the reins of the game,,it,Also the second period ends on the,,it,The third time opens with the immediate goal of Alessandro Agrusti,,it, ma il floorball è uno sport fantastico, che manderebbe in rovina ogni bookmaker.

La partita tra FC Milano e Floorball L’Aquila inizia con una fase di studio tra le due squadre, il primo tempo non ci da molte emozioni fino a quando, ad un minuto dalla fine del periodo, arriva il gol de L’Aquila (Agrusti) su punizione. Finisce così il primo tempo, sul 1-0 per L’Aquila.
Inizia il secondo tempo, la partita comincia ad innervosirsi e in questo modo l’esperienza de L’Aquila comincia a farsi sentire: Milano non molla e si vede a sprazzi, mentre è L’Aquila che in qualche modo tiene le redini del gioco. Anche il secondo periodo si conclude sul 1-0.
Il terzo tempo si apre con il gol immediato di Alessandro Agrusti, which takes by surprise with a great goal on punishment the Milan rearguard,,it,and the result goes on,,it,Now the game becomes beautiful,,it,with Milan returning to play and L'Aquila trying to hit on the counterattack,,it,a game full of flips that leaves the fans in the stands with breathless breath until,,it,minutes from the end,,it,a shot by Giorgio Rambaldi from the shore puts everything in question,,it,Milan tried everything for two minutes after Brian Schamberger scored the match,,it,We will go to extra time,,it,two times from,,it,con golden goal,,en,Now they are both teams pushing to win,,it,with the fear of giving too much but trying to score the winning goal,,it,The first extra time ends without goals,,it,the atmosphere is very strong,,it, e il risultato si porta sul 2-0. Ora la partita si fa bellissima, con Milano che torna a giocare e L’Aquila che prova a colpire di contropiede,una partita ricca di capovolgimenti che lascia i tifosi in tribuna col fiato sospeso fino a 5 minuti dalla fine: un tiro di Giorgio Rambaldi dalla sponda rimette tutto in discussione, 2-1!
Milano tenta il tutto per tutto e due minuti dopo arriva il gol di Brian Schamberger che pareggia la partita. Si andrà ai supplementari (due tempi da 5 con golden goal)!
Ora sono tutte e due le squadre che spingono per vincere, con la paura di concedere troppo ma tentando di segnare il gol della vittoria. Il primo tempo supplementare si conclude senza reti, l’atmosfera è tesissima. The second extra time begins and happens what few would have predicted,,it,a goal by Antti Tolonen takes the Lombards to heaven,,it,FC Milan is champion of Italy,,it,champions of Italy,,it,Scudetto,,it,WE ARE CHAMPIONS OF ITALY,,it: un gol di Antti Tolonen porta i lombardi in paradiso, FC Milano è campione d’Italia!

Risultato storico per F.C. MILANO!

By | Results | No Comments

F.C. MILANO È AI PLAYOFF!!!

Con il punto ottenuto con il pareggio contro ASC ALGUND per 4-4, i ROSSOBLU 🔴🔵 si qualificano matematicamente, per la prima volta nella storia del club, ai play off del Campionato a Campo Grande.

Dopo la partita al cardiopalma di oggi contro il FBC bozen, club tra i piú titolati d’Italia, terminata con un pareggio 10-10, i RossoBlu chiudono la regular season del Campionato a Campo Grande in 4ª posizione, qualificandosi cosí al meglio per i play-off.

Per la prima volta, nella storia del club milanese, la squadra raggiunge le fasi finali del campionato raggiungendo un’ottima posizione in classifica, che permetterà ad F.C. MILANO di giocare in casa i quarti di finale.

Le partite si svolgeranno il 7-8 Aprile a Milano, will serve all your support from the stands to get the victory,,it,MILANO GO,,en!

GO F.C. MILANO GO!!!

An important victory for the Playoff race,,it,The Italian championship returns to Campo Grande and F.C,,it,Milan rings the third consecutive victory taking to,,it,points in the standings and consolidating,,it,regular season,,en,victory,,it!

By | Results | No Comments

F.C. Milano Molotov – SHC Firelions Serenissima 9-4

Torna il campionato italiano a Campo Grande e F.C. Milano inanella la terza vittoria consecutiva portandosi a 12 punti in classifica e consolidando il 6º posto in classifica.

I Molotov scendono in campo con l’obbiettivo di portare a casa 3 punti utili per avvicinarsi ai play off, e dopo solo 53 secondi passano in vantaggio.
I primi 15 minuti sono un dominio RossoBlu: il bomber austriaco Palermo mette a segno le prime 3 marcature (da segnalare il secondo gol in inferiorità numerica di 3vs5), poi Brambilla e Kuusk portano il risultato sul 5-0.
Verso la fine del periodo la squadra ospite segna 2 goal, ma senza riuscire a togliere il pallino del gioco alla squadra meneghina.

Nel secondo tempo F.C. Milano gestisce il risultato, facendo girare tutti i suoi atleti. Serenissima prova a riaprire la partita segnando un gol all’inizio del periodo, ma i Molotov non si scompongono e con Pereira e il secondo gol di Brambilla riportano la squadra veneta a distanza.

Nel terzo ed ultimo periodo il copione non cambia: i nostri tengono saldamente in mano il controllo del gioco, mentre la squadra ospite – pur non mollando mai fino all’ultimo – fatica a costruire, e quando riesce ad andare al tiro si infrange contro il portierone RossoBlu Corti. C’è ancora spazio per un gol acrobatico di Simonetta assistito da Rambaldi e del poker personale di Palermo che fissa il risultato sul 9-4 su pass di Kuusk.

A due partite dalla fine della regular season, F.C. Milano è ancora in lotta per la conquista di uno storico posto nei play-off.
Tutto si deciderà nel prossimo week end di partite del 10 e 11 Marzo.

GO F.C. MILANO!!!
GO MOLOTOV!!!