Campo Grande: in arrivo il girone di ritorno

By febbraio 15, 2011News

Finito il girone di andata, la nuova formula del Campionato a Campo Grande prevede che si suddividano le dieci squadre presenti in classifica nella serie A1 e A2.

Le prime 5 disputeranno il girone di ritorno tra di loro in serie A1 per giocarsi lo scudetto, e altrettanto faranno le altre 5 in serie A2, giocandosi invece la promozione.
Gli ultimi risultati dei Molotov, che a Campo Grande ancora cercano la chiave del successo, li vedono localizzati in fondo al gruppo A2, complici le recenti sconfitte contro le forti squadre alto-atesine di Sterzing (Vipiteno), e Gargazon.

Nella partita contro il SV Sterzing Volksbank, nonostante i due “hat trick” (ovvero una tripletta) di Steffen Fuglerud e di Giorgio Rambaldi, assieme allo splendido gol di Alberto Coduto su assist di Davide Cova, il risultato finale si è asssestato sul 18-7 per gli alto-atesini.

Gargazon invece, complice l’esiguo numero dei giocatori “infiammabili”, ha dominato il match, conclusosi sul 19-1, e solo la splendida punizione con finta ha consentito a Rambaldi di assistere Coduto nel gol della bandiera.

Ora il girone di ritorno aspetta i ragazzi in rossoblu. Impossibile prevedere i risultati: l’unica cosa certa è che la squadra non mollerà fino all’ultimo! Go Molotov Go!

After the first round, in the new Big Field Championship formula the 10 teams will split in the A1 and A2 series.

The first 5 teams will play the second round each other in series A1, to gain for the final victory, and so will the other 5 teams do in A2 series, to catch the promotion.
The latest results of Molotov, which on the big field is still looking for the success key, place them at the bottom of the group A2, accomplices recent defeats against strong teams of Sterzing (Vipiteno), and Gargazon.

In the match against SV Sterzing Volksbank, despite the two “hat trick”s of Fuglerud Steffen and Giorgio Rambaldi, along with the stunning goal of Alberto Coduto assisted by Davide Cova, the fnal score has been 18 – 7 for Vipiteno.

Gargazon instead, thanks to the low number of players “flammable “, has dominated the match, which ended on 19-1, and only the awesome free-kick with mock allowed Rambaldi to assist Coduto in the lone goal.

Now the second round waiting for the boys. Impossible to predict the results: the only sure thing is that the team will not give up until the last second of the last match! Go Molotov Go!